La battaglia delle Termopili narrata dalla sapiente penna di Leo Ortolani.

Come dice Andrea Plazzi nell’introduzione, questa è “una storia tratta pari pari dalla Storia”. Leo Ortolani, difatti, con “299+1” rielabora in chiave comica, ma non troppo, la battaglia suicida delle Termopili da parte dei leggendari 300 spartani.
Molto è stato scritto e realizzato su di loro, non ultimo il film con Gerard Butler, e non poteva mancare l’apporto del fumettista, che riesce a infilare in una vicenda a tratti toccante, la poetica idiozia del suo personaggio più famoso, Rat Man, in questo lavoro nelle vesti di Skrotos, fratello di Kretone, che parte con i 299 comandati da Re Leonida, da cui il +1, perché lui ha le gambe corte e resta sempre indietro.
Non saprei se definire questo fumetto comico o drammatico, in effetti, perché spunti leggeri e anche spiazzanti nella loro comicità non mancano (come quando Skrotos “vede una tetta”), ma sul fondo si muove una storia con picchi di epicità che non hanno nulla da invidiare a tutti gli altri lavori ispirati al sacrificio suicida dei guerrieri spartani contro l’esercito di Serse.
Uno dei pregi dell’opera di Leo Ortolani, tra i fumettisti italiani che apprezzo di più insieme a Zerocalcare, è la presenza di colori, realizzati dal fratello Lorenzo Ortolani, che normalmente si occupa delle copertine di molti numeri di Rat Man e delle uscite speciali. Le varie tonalità introducono al meglio le sfaccettature della storia, con particolare attenzione a quando si scopre qual è il rapporto tra Skrotos e Leonida, e al sacrificio finale della battaglia, con gli spartani ormai assediati.
La carica comica, però, come detto è ben presente, anche in episodi con i Persiani al centro, segno che Ortolani è riuscito a muovere al meglio tutte le pedine per creare un’opera di ampio e uniforme respiro. Nelle ultime pagine, infatti, tutti i tasselli vanno al loro posto e nulla viene lasciato al caso.
Una storia che risulta fruibile per tutti, a prescindere dalla conoscenza delle Termopili e di ciò che vi successe, e che quindi può essere letta senza remore, sicuri di avere spunti per ridere da un lato e pensare dall’altro.

Titolo originale
299+1
Autore
Leo Ortolani
Anno pubblicazione
2014
Lingua originale
Italiano
Genere
Fumetto
VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (8 voti)
299+1 - Leo Ortolani (Recensioni), 5.0 out of 5 based on 8 ratings

Ti potrebbe anche interessare: