La ricerca del bello in tutto ciò che ci circonda è stato uno dei punti su cui si è maggiormente soffermato il poeta.

Il palazzo ducale di Parete è uno dei simboli della rinascita artistica, o quantomeno di un nuovo interesse per l’arte, nel piccolo comune casertano. Non a caso, in una delle stanze è stata presentata la silloge poetica di Franco Arminio, “L’infinito senza farci caso”, una raccolta di poesie d’amore edita da Bompiani. Continua >

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (4 voti)