Queste poesie, unite alle sue canzoni e a ruoli sempre diversi, dimostrano quanto Totò abbia avuto un approccio maturo e competente in diversi ambiti dell’arte.

Antonio De Curtis, in arte Totò, non è stato solo un grande attore, in grado di contendersi la palma di miglior attore comico della storia con altri maestri della disciplina. Ha recitato in ruoli drammatici degni di nota, suo è il testo della canzone “Malafemmena” (e ne ha scritte molte altre) e soprattutto, fuori dallo schermo, sua è la poesia ’A livella, che dà il nome alla raccolta uscita nel 1964, tre anni prima della morte. Continua >

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 4.8/5 (6 voti)