Cosa può fare il potere unito a una cattiva interpretazione?

Continua con “Sventura” la Divina Commedia di Chuck Palahniuk, il Purgatorio della tredicenne sovrappeso Madison dopo l’Inferno di “Dannazione”. Questa volta, a indicare una ideale continuità con “Diary”, in cui lo stile di scrittura usato dal romanziere statunitense era rappresentato da pagine di un diario, Madison si mostra attraverso un blog, in cui riporta ciò che le accade. Continua >

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (10 voti)