Ci sono personaggi che restano, con il loro lavoro, nell’immaginario collettivo. Un esempio emblematico, Mike Bongiorno, i cui filmati di gaffe storiche, o quello sulle Amazzoni che vinsero battaglie grazie a un loro particolare anatomico. Oppure quanto fatto da Emilio Fede al TG4, di cui è stato storico direttore per 20 anni (oltre ad aver ricoperto lo stesso incarico al TG1 e a Studio Aperto), rende il suo nome conosciutissimo anche a chi non si occupa di giornalismo o di Silvio Berlusconi, vicino a Emilio Fede per amicizia e idee politiche. Continua >

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (5 voti)