Uno dei romanzi di maggior successo dell’autore parmense.

Almost Blue” di Carlo Lucarelli è, a mio avviso, un romanzo da studiare oltre che da leggere. Da leggere perché interessante e mai scontato, da studiare in quanto contiene lo schema del giallo e del noir classico, rivisto in chiave moderna.
La storia è difatti semplice: un killer, l’Iguana, imperversa per Bologna, lasciando dietro di sé cadaveri nudi di giovani studenti universitari. L’ispettore Grazia Negro, personaggio seriale della produzione di Lucarelli, deve far luce sulla vicenda, aiutata dal diretto superiore Vittorio Poletto e soprattutto da Simone Martini, un ragazzo non vedente. Simone non esce mai dalla sua mansarda, dove ascolta Chet Baker, la canzone “Almost Blue” su tutte, e si attacca allo scanner, che gli permette di “spiare” le conversazioni di tutta la città bolognese, tra cui quelle della stessa Iguana.
Nonostante l’identità dell’assassino venga svelata ben prima della fine, resta una storia di genere giallo per la continua ricerca di prove in grado di incastrare un serial killer molto astuto. Il suo tallone d’Achille, trovare la vittima giusta che possa placare la sete di sangue dovuta alle campane, lo porterà alla fine, ma non senza colpi di scena ripetuti, anche quando sembra che tutto si sia incanalato verso le battute conclusive.
Carlo Lucarelli non fa mancare pagine molto poetiche e toccanti, come il capitolo in cui descrive Bologna attraverso gli occhi di Grazia, con i suoi portici e le strade segrete. Interessanti anche i brani in cui guardiamo la realtà dal punto di vista dell’Iguana, distorta, allucinogena, ma che si mantiene ben ancorata al diabolico fine ultimo dell’uomo: particolare che aggiunge pericolosità all’assassino, in quanto si capisce che sa cosa vuole e come ottenerlo.
Ottima lettura, ancora di più per me, che ho la fortuna di possedere una copia autografata dall’autore. Dal libro è stato tratto un film che vede nel cast Claudio Santamaria, nel delicato ruolo del ragazzo cieco. Anche nella nuova veste, opera promossa a pieni voti.

Titolo originale Almost Blue
Autore Carlo Lucarelli
Anno pubblicazione 1997
Lingua originale Italiano
Genere Giallo
VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (7 voti)
Almost blue - Carlo Lucarelli (Recensioni), 5.0 out of 5 based on 7 ratings

Ti potrebbe anche interessare: