C’è modo e modo di far festa. Giovanni e Damiano, nel celebrare la loro unione civile, lo hanno fatto in modo fantastico.

Qualche giorno fa sono stato a un’unione civile tra due uomini, Giovanni e Damiano. Ne parlo per la particolarità dell’evento, e non mi riferisco come potete pensare a due gay che si uniscono in matrimonio. Io e mia moglie, tra gli invitati, li conosciamo da tempo, e oltre all’ovvia emozione del rito non ci sarebbe stato molto di cui trattare su questo sito se non fosse stato per il tipo di festa durata ben due giorni. Continua >

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (5 voti)