Può un libro in cui si affrontano le miserie provocate dall’uomo al mondo essere anche divertente? La risposta in questo saggio, grazie alle conoscenze e alla verve dell’autore.

Cos’è “Benvenuti a Chernobyl” di Andrew Blackwell? Un saggio, direi, ma anche la definizione “narrativa di genere black humor” non si discosta dal contenuto. Senz’altro è un diario di viaggio originale che nel titolo completo, “Benvenuti a Chernobyl e altre avventure nei luoghi più inquinati del mondo” , dà al lettore alcuni indizi. Continua >

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (5 voti)