Questo sito esiste dal 2010, se ho fatto bene i conti, e i primi anni lasciavo a voi lettori un post per augurarvi buone feste. Per un motivo o un altro, dopo il Natale 2012 sono tornato alla tradizione “antica” solo una volta, nel 2015, per festeggiare un riconoscimento riguardo un mio racconto pubblicato su un’antologia, di stampo natalizio, con tanto di Babbo Natale al centro delle vicende.

Oggi mi va invece di riprendere questo contatto con voi che mi seguite da anni, anche perché la scrittura, tranne se si crea una storia con altri autori, è un atto solitario. Almeno la prima stesura di qualsiasi racconto o romanzo resta nella testa e nella stanza di chi crea, e si pensa agli altri solo nella fase finale, quando si riprende tutto in vista di eventuali lettori.

Invece le feste calde come il Natale sono vissute appieno, da chi le ama, solo in mezzo a parenti e amici, magari numerosi, ed è ciò che spero per voi. E augurandovi un buon Natale, vi aggiungo l’augurio di un 2019 più sereno e appagante del 2018 che sta per finire.

VN:F [1.9.5_1105]
Valutazione: 5.0/5 (9 voti)
Buon Natale ma non solo, 5.0 out of 5 based on 9 ratings

Ti potrebbe anche interessare: